Stampa

AVVISO PUBBLICO

AVVISO RIUNIONE PUBBLICA

PSR LAZIO - PIANO DI SVILUPPO RURALE 2014-2020 (Reg UE n. 1305/2013)

AVVISO PER PROGETTO DI FILIERA ORGANIZZATA

AI SENSI DELL’ART. 5 DEL BANDO PUBBLICO MISURA M16 SOTTOMISURA 16.10.1

Soggetto proponente (capofila della filiera): Badia dei Frati Società Cooperativa Agricola

 

Settori produttivi di interesse della filiera orizzontale (multifiliera): Ortofrutticola, Olivicola, zootecnia/lattiero/casearia, zootecnia/carne fresca e trasformata, vitivinicola, miele e prodotti dell’apiario, produzioni tradizionali, prodotti DOP/IGP/BIO.

 

Territorio di riferimento: Provincia di Frosinone, con distanza massima di 70 km tra il Comune dove l’impresa agricola ha la sede operativa e quello dove si realizza la vendita al consumatore finale.

 

Idee progettuali della filiera:

 

  • Migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali e nella distribuzione organizzata, le filiere corte, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali;
  • Superare gli ostacoli a livello di impresa individuale con lo strumento della filiera organizzata;
  • Favorire la realizzazione di interventi nella produzione primaria, nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti.

 

Modalità di adesione al progetto: Per aderire alla filiera bisogna far richiesta di ammissione nella qualità di socio al capofila “Badia dei Frati Soc. Coop. Agricola”, entro il 30/03/2017

 

Modalità di selezione dei partecipanti: sarà data precedenza ai partecipanti diretti (soggetti che hanno aderito ad almeno una delle misure/sottomisure del PSR 2014/2020 previste dal bando); ai soci che si impegnano a conferire almeno un prodotto aziendale per una quota del 61% alla “Badia dei frati Soc. Coop. Agricola”.

 

Opportunità offerte dal bando: Il sostegno concesso è pari al 100% delle spese sostenute.  Il costo massimo ammissibile è di € 100.000,00 a progetto e comunque non superiore a € 3.000,00 a soggetto partecipante diretto.

 

Per poter aderire al Progetto di Filiera sarà necessario sottoscrivere un Accordo di Filiera tra tutti i partecipanti per la gestione dei rapporti interni.

 

 Gli obbiettivi e il funzionamento del Progetto di Filiera saranno illustrati nelle riunioni pubbliche organizzate:

 

-        martedì 28 marzo alle ore 14:00 presso Confederazione Italiana Agricoltori di Roma sede Regionale Via Edoardo D’Onofrio n. 57, 00155 Roma.

 

-        mercoledì 29 marzo alle ore 09:00 presso Confederazione Italina Agricoltori di Frosinone, 03100 Via F. Brighindi n. 39.

 

-        giovedì 30 marzo alle ore 15:00 presso Confederazione Italina Agricoltori di Frosinone, 03100  Via F. Brighindi n. 39.