Notizie

Stampa

Avviso Pubblico bandi formazione misura 111 del PSR. Abilitazione allo IAP

psr formazioneLa Cia Lazio ha pubblicato in data 17 Ottobre 2013  13 bandi relativi ai corsi di formazione della misura 111 del PSR 2007/2013 organizzati in collaborazione con la Service Lazio 2000 srl approvati con Det. A06081 del 29/07/2013 e ss.mm.ii. dalla Regione Lazio. 

Tutti i corsi sono totalmente gratuiti e destinati agli addetti al settore agricolo e forestale. I corsi da 150 ore sono validi per il riconoscimento della qualifica IAP. Le attività formative si svolgeranno nel periodo dicembre - aprile.

Stampa

Prezzo del latte: gli agricoltori hanno bisogno di certezze

Il Presidente della Cia del Lazio Alessandro Salvadori all'Assessore all'agricoltura regionale Sonia ricci: la Regione promuova subito il tavolo di trattativa per il nuovo contratto.

Nei prossimi giorni scade il contratto di fornitura di latte bovino tra la Centrale del Latte di Roma e i produttori laziali.

Le attuali condizioni di mercato di questo prodotto e le informazioni che ci arrivano dal Nord Italia e in particolare dalla Lombardia, dove la regione ha già convocato le parti ad un tavolo di trattativa, fanno pensare ad un possibile aumento del prezzo attuale.

In questa fase di particolare crisi che investe tutti i comparti, le imprese agricole hanno bisogno di certezze.

Stampa

ciao Giovanni...

La Cia del Lazio esprime profondo cordoglio per la perdita di un caro amico, un fratello, un compagno, un valido dirigente.

 

Un grave lutto ha colpito la famiglia della Confederazione italiana agricoltori. Dopo una lunga malattia e' scomparso il caro amico e collega Giovanni Li Volti. Una perdita che lascia in tutti noi un grande vuoto e un profondo dolore.

La triste notizia e' giunta mentre era in corso a Lecce, in occasione della VII Conferenza economica, la Direzione nazionale della Cia. L'emozione è stata immensa da parte di tutti. Il presidente nazionale Giuseppe Politi ha espresso, anche a nome dell'intera Confederazione, costernazione e cordoglio, ricordando con affetto l'amico Giovanni.

 

Politi ha avuto parole di gratitudine e di stima nei confronti del caro Giovanni e ne ha delineato una figura esemplare che lascia una traccia indelebile nella nostra Confederazione.

Nell'esprimere solidarietà e le condoglianze alla famiglia, il presidente Politi ha ripercorso le tappe della vita professionale di Giovanni, che ha condiviso in ogni istante la missione della Cia, al servizio dell'agricoltura, degli agricoltori.

Stampa

SONIA RICCI, IL NUOVO ASSESSORE ALLE POLITICHE AGRICOLE DELLA REGIONE LAZIO ALLA CIA DEL LAZIO: MANTERREMO GLI IMPEGNI!

La Cia del Lazio ha incontrato ieri 30 maggio 2013, presso la sede regionale di Roma l'assessore alle politiche agricole Sonia Ricci. A questo primo incontro, giudicato positivamente dal Presidente della Cia del Lazio Alessandro Salvadori, hanno partecipato anche Antonio Rosati, neo commissario straordinario dell'Arsial, e i dirigenti territoriali della Direzione regionale della Cia. Tanti gli argomenti all'ordine del giorno che hanno animato il dibattito e stimolato la discussione.

Il Presidente della Cia del Lazio Alessandro Salvadori ha richiamato l’impegno del Presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti per una azione di governo tesa a rilanciare l’economia del Lazio costruita sulla centralità dell’agricoltura. “E’ un’agricoltura, quella del Lazio, - ha detto Salvadori – che necessita di politiche finalizzate alla semplificazione burocratica, allo snellimento delle procedure per l’accesso al credito, di politiche che favoriscano l’associazionismo, l’innovazione e la ricerca. Al tempo stesso – ha poi proseguito – l’agricoltura deve essere messa in condizione di sfruttare al meglio la propria vocazione multifunzionale in ambito ambientale, turistico e di welfare. Forte la sollecitazione all’assessore Sonia Ricci perché mantenga gli impegni presi sul PSR e impieghi tutte le risorse. La riforma degli Enti di emanazione regionale che operano in agricoltura

Stampa

La Cia Lazio esprime soddisfazione per la nomina di Sonia Ricci ad Assessore all'Agricoltura

La CIA Lazio esprime grande soddsfazione a seguito della notizia dell' avvenuta nomina, da parte del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, di Sonia Ricci come assessore all'Agricoltura, caccia e pesca.

Il conferimento di questo importante incarico ad una professionista che si è sempre distinta per la sua capacità sia nell'ambito imprenditoriale nel settore dell'agroalimentare sia nella valorizzazione di politiche per il settore darà sicuramente ai soggetti che da anni lavorano nell'ambito svilluppo agricolo la possibilità di operare al megllio.

Stampa

Presentazione del progetto "Scuola Bio" - Venerdi 22 Marzo presso EATALY Roma

Il progetto ScuolaBio verrà illustrato e presentato alla Stampa a Roma Venerdì 22 marzo pv , presso Eataly - Air Terminal Ostiense, alle ore 12, Sala 2, ultimo piano

 

Il rapporto tra educazione e cibo o meglio tra “educazione al cibo” passa sicuramente attraverso la formazione delle giovani generazioni. Nasce il progetto ScuolaBio, l'esigenza di avvicinare i più piccoli al mondo della tipicità, della stagionalità e sostenibilità dei prodotti agro-alimentari. Per spiegare e diffondere alla stampa questa iniziativa, non c’è sicuramente luogo o teatro migliore di Eataly, un tempio alimentare, situato presso l’Air Terminal della stazione Ostiense, dedicato alle eccellenze alimentari d'Italia e della Regione Lazio.


Ma sarà in qualche modo il luogo stesso ad illustrare l’iniziativa: Eataly infatti partecipa attraverso dei laboratori didattici nella sua stessa sede al progetto “Dal Campo al Piatto" realizzato dal Consorzio CISA, insieme alla Confederazione Italiana Agricoltori del Lazio, nella attività di promozione, divulgazione ed informazione del contratto di filiera CISA finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Un progetto totalmente gratuito per le scuole, che ragionando sulla complessità del mondo industriale agro-alimentare, in particolare dell’orto-frutta, muove verso una costante ricerca e innovazione di un prodotto italiano, sano e biologico.