Stampa

Emergenza Emilia: piano per il sostegno ai produttori caseari

parmigiano-terremoto-emilia 650x447Il drammatico terremoto che ha colpito l’Emilia e alcune zone di altre regioni del Nord Italia, come abbiamo potuto vedere in questi giorni, ha causato danni ingenti al sistema agroalimentare. Al momento si parla di oltre 500 milioni di euro. Una cifra che, purtroppo, sarà destinata a salire e di molto.

Indubbiamente, è stato molto triste vedere case, aziende, stalle, serre, magazzini, cascinali, fienili lesionati e crollati. Tanti agricoltori in pochi secondi hanno perso tutto. Per non parlare dei lutti che il sisma ha causato. Dunque, uno scenario impressionate che difficilmente si può dimenticare.

Ma quello che più di altri dà il senso delle dimensioni dei danni provocati al sistema agroalimentare è quanto accaduto per il Parmigiano Reggiano e per il Grana Padano. Centinaia di migliaia di forme crollate e danneggiate. Caseifici devastati e con essi il lavoro e i sacrifici dei produttori

Occorre, pertanto, intervenire al più presto per non mandare in fumo prodotti d’eccellenza, dietro i quali ci sono la vita e l’attività di migliaia di agricoltori e di trasformatori.

A riguardo stiamo pensando di promuovere a Roma e anche in altre parti del Paese vendite di solidarietà dei due formaggi.

Chiunque fosse interessato può acquistare le forme di grana padano o parmigiano reggiano richiedento la scheda per l'ordine ai nostri recapiti 

CIA Lazio

Via E. D’Onofrio, 57 – 00155 Roma

Tel: 06 89020639 Fax 06 4070750

Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. web www.cialazio.it