Lunedì, 16 Aprile 2012 16:56

CIA Lazio: il 17 aprile sit in fuori La Pisana In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La crisi economica, le nubi neri garantire dall’IMU e soprattutto i gravissimi ritardi nei risarcimento dei danni provocati dal maltempo stanno mettendo in ginocchio l’agricoltura laziale.

Chi sta subendo maggiormente le conseguenze di questa somma di fattori negativi sono i piccoli e medi imprenditori agricoli che fanno del lavoro e del sudore quotidiano la forza motrice del loro reddito.

Tali criticità e l’esasperazione di molto agricoltori hanno rappresentato la cornice dell’assemblea promossa dalla CIA Frosinone e dalla ANP Lazio che ha visto riuniti oltre 300 imprenditori agricoltori a Veroli.


Le pastoie burocratiche e le ripetute scuse che stanno rallentando in modo indegno il pagamento dei danni causati dal maltempo nello scorso febbraio hanno rappresentato l’elemento di maggiore discussione. Fortissime sono state anche le preoccupazioni per il caro gasolio e per l’IMU. Alla presenza dei presidenti Alessandro Salvadori, CIA Lazio, Ettore Togneti, CIA Frosinone e Michele Verro, ANP Lazio, l’assemblea ha deciso di trasmettere un segnale forte alle Istituzioni locali ed in particolare alla Regione Lazio.

Per questi motivi la una delegazione della CIA Lazio il 17 aprile alle ore 11.00, sarà presente in sit in fuori La Pisana, in concomitanza con la discussione in Commissione Agricoltura di interventi e misure per interventi neve e siccità.

 

Letto 5269 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Aprile 2012 08:30

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna